Riabilitazione traumatologica e ortopedica

Riabilitazione traumatologica e ortopedica

by

Nessuno mai si augura di rompersi un braccio, una gamba o un polso; purtroppo però sono cose che possono accadere. Quando si verifica un evento di questo tipo, la riabilitazione traumatologica e ortopedica, può fare molto per ripristinare al meglio la funzionalità della zona compromessa.

Riabilitazione traumatologica e ortopedica, una panoramica completa!

Nel prosieguo dell’articolo troverete informazioni su cos’è, come funziona, a chi è rivolto e  dove fare riabilitazione in caso di traumi. Il trauma ortopedico si riferisce a una grave lesione del sistema scheletrico o muscolare causata da una forza esterna, come una caduta o un incidente stradale. Sebbene questo tipo di lesione non sia sempre pericolosa per la vita, può cambiare la vita, motivo per cui è fondamentale rivolgersi immediatamente a un medico. Prima di iniziare, ribadiamo il concetto di trauma ortopedico.

Definizione di Trauma ortopedico

Il trauma ortopedico è una lesione grave alle ossa, alle articolazioni e/o ai tessuti molli causato da una fonte esterna. Queste lesioni sono spesso il risultato di un incidente improvviso, come un incidente d’auto o una caduta, ma non sempre. Il trauma può anche essere causato da un uso eccessivo: ad esempio, correre per lunghe distanze è una causa comune di fratture da stress tibiale…

La definizione di trauma ortopedico è ampia perché comprende uno spettro di lesioni, dalle semplici fratture agli incidenti mortali. Sebbene esistano molti diversi tipi di lesioni ortopediche traumatiche, l’obiettivo dei chirurghi specializzati in quest’area è lo stesso: ripristinare la funzione della parte del corpo ferita nel modo più rapido ed efficace possibile.

Cos’è la riabilitazione ortopedica?

La riabilitazione ortopedica è un approccio terapeutico al recupero, il cui scopo è correggere i limiti muscoloscheletrici e alleviare il dolore da traumi, malattie o interventi chirurgici. Il sistema muscolo-scheletrico è costituito da  muscoli, ossa, articolazioni, legamenti, tendini, cartilagine in modo che la riabilitazione ortopedica possa affrontare qualsiasi di queste strutture. Esempi dei tipi di lesioni ortopediche e condizioni che possono richiedere la riabilitazione includono:

  • Tunnel carpale.
  • Artrite.
  • Osteoporosi.
  • LCA e lesioni del menisco.
  • Ossa rotte.
  • protesi dell’anca, del ginocchio o della spalla.
  • Ictus.
  • Sciatica.
  • Amputazione.

 

A chi è rivolta la riabilitazione traumatologica e ortopedica?

Riabilitazione traumatologica e ortopedica

La riabilitazione aiuta a recuperare l’uso degli arti e ad incorporare dispositivi di assistenza o ad apprendere nuovi modi per aggirare eventuali limitazioni persistenti.

Come funziona la riabilitazione ortopedica?

La riabilitazione ortopedica è diversa per tutti, in base alle condizioni, obiettivi e capacità. Il team sanitario, che prende in carico un paziente, crea un programma di trattamento personalizzato e lo adatta in base al recupero lungo il percorso. Sebbene sia diverso per tutti, la riabilitazione segue una progressione naturale per massimizzare il recupero.

In primo luogo, l’entità della malattia o dell’infortunio determina se la riabilitazione è migliore su base ambulatoriale o attraverso un programma di degenza post-acuta . La riabilitazione ospedaliera è tipicamente raccomandata in situazioni più complesse, mentre la riabilitazione ambulatoriale può essere raccomandata per lesioni minori.

Esempio

Qualcuno che si sta riprendendo da un amputazione chirurgica a causa di complicazioni del diabete può essere meglio servito attraverso un programma di degenza post-acuta mentre qualcuno con una frattura alla spalla può essere facilmente trattato attraverso visite ambulatoriali. Che tu sia trattato in regime ospedaliero o ambulatoriale, la terapia prevede il rafforzamento graduale del corpo e della mente, utilizzando gli approcci più recenti e clinicamente efficaci. La terapia può essere più intensiva per le persone con gravi disabilità che si trovano in un ambiente ospedaliero rispetto a quelle con problemi minori in regime ambulatoriale.

Il lavoro prosegue a casa!

La fase finale della riabilitazione ortopedica comporta un’efficace transizione delle cure. Il team sanitario fornisce gli strumenti e le risorse di cui il paziente ha bisogno, per rendere il passaggio più agevole a casa o in una struttura di assistenza a lungo termine.

Per maggiori informazioni chiama la Dott.ssa Devecchi 3939054502

Quali tipi di terapia posso aspettarmi durante la riabilitazione ortopedica?

Quali tipi di terapia posso aspettarmi durante la riabilitazione ortopedica?

Un team multidisciplinare di specialisti si riunisce per organizzare un programma di riabilitazione ortopedica. Il team può essere composto da fisioterapisti, terapisti occupazionali, infermieri, medici e altri specialisti i cui trattamenti si completano e si basano l’uno sull’altro per i migliori risultati.

Fisioterapia

I fisioterapisti aiutano a ripristinare la forza, la flessibilità, la mobilità e la funzionalità generale del corpo. Usano terapie manuali e ti fanno eseguire allungamenti, esercizi e altre tecniche in progressione graduale per ottimizzare le tue capacità fisiche.

Terapia occupazionale

I terapisti occupazionali aiutano a ritrovare la capacità di svolgere le attività quotidiane, come fare il bagno, cucinare, guidare e lavorare. Possono anche fornire strumenti adatti per aiutarti a svolgere le attività con cui hai problemi in modo più sicuro o semplice. Puoi lavorare su uno qualsiasi dei seguenti durante le sessioni di terapia occupazionale:

  • Capacità motorie e destrezza fini.
  • Coordinazione occhio-mano.
  • Adattamento al movimento.
  • Equilibrio di formazione.

Terapia della mano

Le mani sono componenti vitali del corpo che usiamo per tante delle nostre attività quotidiane. La terapia della mano è una sottospecialità della terapia occupazionale esplicitamente dedicata al ripristino dell’uso delle braccia e delle mani. Un terapista della mano ti fornisce le tecniche, le informazioni e gli strumenti per aiutarti a usare le mani in modo efficiente e insegnarti come aggirare le carenze.

Chiama la Dott.ssa Devecchi 3939054502 per maggiori informazioni

Medici

Medici

Il tuo team di riabilitazione ortopedica può includere medici, fisiatri e chirurghi coinvolti nella tua assistenza, come il tuo medico di base e il tuo chirurgo ortopedico. Questi medici possono essere coinvolti nelle tue cure per controllare lo stato del tuo recupero.

Altri specialisti

Ulteriori specialisti possono anche essere coinvolti nella cura, come terapisti, nutrizionistispecialisti di chirurgia ortopedica, specialisti di riabilitazione professionale, e altri esperti specifici per il vostro caso. Ad esempio, se l’infiammazione influisce sulle capacità motorie, un nutrizionista può aiutare a seguire una dieta antinfiammatoria e uno specialista in riabilitazione professionale può aiutare a rendere meno dolorosa la pratica dei vostri hobby.

Quali sono i vantaggi della riabilitazione ortopedica?

Quali sono i vantaggi della riabilitazione ortopedica?

Lo scopo della riabilitazione ortopedica è aiutare a ritrovare la funzione nel corpo, nel modo più rapido ed efficace possibile. Uno dei principali vantaggi della riabilitazione è tornare a ciò che si faceva prima, senza dolore. Mentre ristabilire la capacità di svolgere le attività preferite potrebbe essere il tuo obiettivo principale, la riabilitazione ortopedica offre anche molti vantaggi aggiuntivi:

  • Favorisce la circolazione,  limitando il rischio di coaguli di sangue.
  • Riduce il dolore e la necessità di farmaci antidolorifici.
  • Prevenire ulteriori lesioni e  rischi di caduta.
  • Migliora la memoria e la cognizione.

Dove fare riabilitazione?

Una riabilitazione precoce e intensiva garantisce un risultato migliore. Ecco perché da subito è bene affidarsi alle cure degli specialisti. L’intervento tempestivo di uno specialista che si dedica ad aiutarti a raggiungere il tuo massimo potenziale funzionale con una terapia reattiva, è importantissimo! La riabilitazione professionale ti offre la cura più completa, se stai cercando una struttura di riabilitazione ortopedica o hai vissuto un evento medico che potrebbe trarre vantaggio dalla riabilitazione ortopedica,  contatta fisioterapiadonna.it oggi stesso per fissare un appuntamento per discutere le tue opzioni. Le nostre strutture all’avanguardia e l’approccio rigoroso e adattivo alla terapia ti aiutano a guarire e ad andare avanti dalla tua malattia o infortunio.

Conclusioni

L’argomento che parla di riabilitazione traumatologica e ortopedica non può certo esaurirsi con questo breve articolo ma di sicuro anche oggi, con queste informazioni avete aggiunto un altro tassello utile per saperne di più. La cosa più importante è parlare e soprattutto farlo con il proprio medico curante, che saprà indirizzarvi verso lo specialista o il team, più indicato per voi. La Dott.ssa Devecchi è sempre disponibile per un consulto.

Chiama la Dott.ssa Devecchi al 3939054502

Seguici anche su Facebook

Telefono
Whatsapp
Email