Riabilitazione del pavimento pelvico nell’uomo

by

Oggi parleremo di riabilitazione del pavimento pelvico nell’uomo. Abbiamo già parlato della riabilitazione del pavimento pelvico ma spesso questo argomento si concentra sulle donne che, in percentuale ne soffrono più dell’uomo.

In cosa consiste la riabilitazione del pavimento pelvico nell’uomo?

Il pavimento pelvico è un insieme di muscoli che vanno dall’osso del pube fino al coccige e che sostengono la vescica e il retto. Ricopre un ruolo importante nel controllo degli sfinteri di questi organi e nella sessualità. Per meglio capire di cosa stiamo parlando ecco una presentazione chiara:

Cos’è il pavimento pelvico?

Il pavimento pelvico è il gruppo di muscoli che attraversano il fondo del bacino. Questo gruppo muscolare si articola e funziona per sostenere gli organi del bacino e della cavità addominale, consente l’eliminazione dei rifiuti dal corpo e favorisce la sensazione e l’eccitazione sessuale. Il perineo è un insieme di muscoli disposti su piani diversi con funzioni diverse.

  1. PERINEO ANTERIORE, ha una funzione prevalentemente sessuale e di protezione dalle sollecitazioni esterne. Esso è formato dai muscoli:
    • Ischio cavernoso,
    • Bulbo spongioso
    • Trasverso superficiale
  1. MUSCOLO PUBO-RETTALE è il muscolo della continenza che ci permette il controllo degli sfinteri attraverso una contrazione volontaria, spesso coadiuvato agli adduttori e glutei.
  2. MUSCOLI TRASVERSI hanno un ruolo nello stimolo defecatorio e nel riflesso di espulsione del feto.
  3. PERINEO PROFONDO formato dai muscoli pubo coccigeo, ileococcigeo e ischiococcigeo ha principalmente una funzione di sostegno degli organi interni.

I segni di un problema del pavimento pelvico nell’uomo

La disfunzione del pavimento pelvico si verifica quando i muscoli del pavimento pelvico o dell’addome non funzionano correttamente, causando dolore o incontinenza. Come detto può colpire uomini e donne, ma è più frequente nel sesso femminile. In molti casi, il trattamento del pavimento pelvico e la sua disfunzione possono verificarsi per tutta la durata della vita.

I segni comuni che possono indicare un problema del pavimento pelvico includono:

  • Perdite accidentali di urina durante l’attività fisica, la risata, la tosse o lo starnuto.
  • Frequenza urinaria, urgenza, esitazione o incontinenza.
  • Difficoltà a svuotare la vescica o l’intestino.
  • Perdere accidentalmente il controllo della vescica o dell’intestino.
  • Un prolasso. Negli uomini, questo può essere sentito come un rigonfiamento nel retto o una sensazione di necessità di defecare senza in realtà averne bisogno.
  • Dolore nella zona pelvica.
  • Costipazione o perdita di feci.
  • Disfunzione sessuale come difficoltà erettiva e del controllo della eiaculazione.
  • Dolore nella regione pelvica, nella parte inferiore dell’addome, nella parte bassa della schiena, dell’articolazione sacroiliaca o nel coccige.

Come si verificano i problemi del pavimento pelvico? 

Riabilitazione del pavimento pelvico nell'uomo

I problemi del pavimento pelvico possono verificarsi quando i muscoli del pavimento pelvico sono allungati, indeboliti o troppo tesi. Alcune persone hanno i muscoli deboli del pavimento pelvico sin dalla tenera età, altri notano problemi in seguito a una serie di cofattori,    nell’uomo spesso associata a problemi prostatici.

La forma muscolare del pavimento pelvico maschile è influenzata da una serie di cose, tra cui:

  • Non tenerli attivi o sovraccaricare.
  • Una storia di mal di schiena.
  • Costipazione in corso e sforzandosi di svuotare le viscere.
  • Essere in sovrappeso o obesi.
  • Sollevamento di carichi pesanti (ad es. al lavoro o in palestra).
  • Tosse cronica o starnuti (ad es. a causa di asma, fumo o febbre da fieno).
  • Precedente lesione alla regione pelvica (es. caduta, chirurgia o radioterapia pelvica).
  • Vecchiaia.

L’importanza della salute pelvica e la riabilitazione del pavimento pelvico nell’uomo!

La salute pelvica è importante per tutti e prevede una buona salute e funzione dell’intestino, della vescica e degli organi riproduttivi. Quando una condizione medica o una lesione influiscono sulla salute pelvica, un fisioterapista con un addestramento speciale può aiutare a ripristinare una sana funzionalità pelvica. Sebbene questo complesso di muscoli sia nascosto alla vista, si possono controllare coscientemente e in conseguenza essere allenati; proprio come i muscoli del braccio, delle gambe o dell’addome (pancia). 

Rafforzare i muscoli del pavimento pelvico aiuta a sostenere attivamente la vescica e l’intestino. Ciò migliora il controllo della vescica e dell’intestino e riduce la probabilità di perdite accidentali dalla vescica o dell’intestino. Come altri muscoli del tuo corpo, i muscoli del pavimento pelvico diventeranno più forti con un programma di esercizi regolari. 

Cercare aiuto

L’incontinenza può avere molte cause e dovrebbe essere valutata individualmente prima di iniziare un programma di allenamento muscolare del pavimento pelvico. Il rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico potrebbe non essere il trattamento più appropriato, quindi parla con un professionista della salute se hai problemi persistenti con la vescica o l’intestino. In caso di problemi al pavimento pelvico (o al controllo della vescica o dell’intestino), si consiglia di consultare un professionista della continenza per determinare la causa dei sintomi e discutere le migliori opzioni di trattamento e gestione in base alle proprie esigenze. Ciò può includere un programma di allenamento muscolare del pavimento pelvico personalizzato per aiutarti a riprendere il controllo.

Riabilitazione del pavimento pelvico, dove farla?

La riabilitazione pelvica è un tipo speciale di terapia fisica che viene utilizzata per trattare le condizioni della regione pelvica. Questi sono i muscoli e gli organi tra l’ombelico e le cosce e possono presentare sintomi attraverso problemi all’intestino, alla vescica o agli organi riproduttivi, come detto. La figura che si occupa di supportare il paziente, guidandolo alla scoperta di questa muscolatura è il fisioterapista.

Il fisioterapista

I fisioterapisti si impegnano a trattare le problematiche legate al dolore pelvico e all’incontinenza in modo da far sentire i pazienti sicuri e a proprio agio. Esperti in una varietà di tecniche che possono offrire sollievo dal dolore o aiutare a gestire una condizione i trattamenti possono offre ai pazienti la possibilità di riprendere il controllo del proprio corpo, quando spesso si sentono come se fosse ciò che è stato perso.

Principali condizioni trattate dai fisioterapisti:

Riabilitazione del pavimento pelvico nell'uomo

I muscoli del pavimento pelvico funzionano per supportare il nostro tronco, bacino e organi pelvici. Qualsiasi incoordinazione tra questi muscoli e gli organi che supportano può causare disfunzione del pavimento pelvico, che può includere uno dei seguenti:

  • Condizioni della vescica.
  • Condizioni intestinali.
  • Riabilitazione post chirurgica (prostatectomia).
  • Prolasso degli organi pelvici.
  • Dolore pelvico.
  • Disfunzione sessuale.
  • Incontinenza urinaria.
  • Incontinenza intestinale.

La terapia fisica per la riabilitazione pelvica può includere:

  • Trattamenti sia interni che esterni, utilizzati a seconda dei casi.
  • Esercizi di rafforzamento e stretching.
  • Utilizzo del biofeedback per riacquistare il controllo dei muscoli del pavimento pelvico
  • Stimolazione elettrica.
  • Tecniche manuali, tra cui rilascio miofasciale, terapia cranio sacrale, manipolazione viscerale, rilascio del punto di innesco e mobilizzazione articolare.
  • Tecar terapia.

Conclusioni

La riabilitazione del pavimento pelvico nell’uomo non può certo esaurirsi con questo breve articolo ma di sicuro anche oggi, con queste informazioni avete aggiunto un altro tassello utile per saperne di più. La cosa più importante è parlare e soprattutto farlo con il proprio medico curante che saprà indirizzarvi verso lo specialista più indicato per voi.

Oggi tutti vogliono mantenersi in forma per avere un fisico perfetto, dei bei pettorali, gli addominali a tartaruga, le gambe scolpite e i glutei sodi. Com’è possibile che, in presenza di problemi alla muscolatura del pavimento pelvico, che svolge una moltitudine di funzioni importantissime; non ci sia la stessa attenzione?  

Chiama la Dott.ssa Devecchi 3939054502 per maggiori informazioni

Telefono
Whatsapp
Email