Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica

by

Gli antiossidanti sono sostanze artificiali o naturali, che possono prevenire o ritardare alcuni tipi di danno cellulare. Questo articolo, Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica, fornisce informazioni di base sugli antiossidanti, riassumendo ciò che la scienza dice sugli antiossidanti e sulla salute.

Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica, come possono giovare alla nostra salute?!

Avrete certamente sentito parlare di antiossidanti e radicali liberi ma vi siete chiesti cosa sono? Poche persone sanno cosa sono o come funzionano e questo articolo vi dirà tutto ciò che dovete sapere sugli antiossidanti.

Cosa sono gli antiossidanti?

Parte dell’aumento delle malattie croniche attribuito ad un’alimentazione scorretta, specie per quanto riguarda quelle malattie associate all’obesità e alla Sindrome Metabolica, è dovuto all’aumento del consumo di cibi poveri o privi di fitonutrienti. I polifenoli ad esempio sono un gruppo di fitonutrienti prodotti da tutte le piante e usati come difesa dalla pianta stessa contro agenti ambientali o contro microrganismi.

In sostanza gli antiossidanti sono molecole che combattono i radicali liberi nel tuo corpo. I radicali liberi sono composti che possono causare danni, se i loro livelli diventano troppo alti nel tuo corpo. Sono collegati a più malattie, tra cui diabete, malattie cardiache e cancro. P.S. il nostro corpo ha le sue difese antiossidanti per tenere sotto controllo i radicali liberi, tuttavia, gli antiossidanti si trovano anche negli alimenti, in particolare in frutta, verdura e altri alimenti integrali a base vegetale. Diverse vitamine, come le vitamine E e C, sono efficaci antiossidanti.

SINTESI: gli antiossidanti sono molecole che neutralizzano i radicali liberi, molecole instabili che possono danneggiare le cellule.

Per maggiori informazioni chiama la Dott.ssa Devecchi 3939054502

Come funzionano i radicali liberi

Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica

I radicali liberi si formano costantemente nel corpo e senza antiossidanti; i radicali liberi causerebbero molto rapidamente danni seri, arrivando a causare la morte. Tuttavia, i radicali liberi svolgono anche importanti funzioni essenziali per la salute ad esempio, le cellule immunitarie usano i radicali liberi per combattere le infezioni. Di conseguenza, il corpo ha bisogno di mantenere un certo equilibrio di radicali liberi e antiossidanti!

Quando i radicali liberi sono più numerosi degli antiossidanti, può portare a uno stato chiamato stress ossidativo.

Lo stress ossidativo prolungato può danneggiare il DNA e altre importanti molecole nel corpo. A volte porta persino alla morte cellulare. Il danno al tuo DNA aumenta il rischio di cancro e alcuni scienziati hanno teorizzato che svolge un ruolo fondamentale nel processo di invecchiamento. Diversi stili di vita, stress e fattori ambientali sono noti per promuovere un’eccessiva formazione di radicali liberi e stress ossidativo, tra cui:

  • Inquinamento dell’aria.
  • Fumo di sigaretta.
  • Assunzione di alcol.
  • Tossine.
  • Alti livelli di zucchero nel sangue.
  • Elevato apporto di acidi grassi polinsaturi.
  • Radiazioni, compreso prendere il sole eccessivo.
  • Infezioni batteriche, fungine o virali.
  • Assunzione eccessiva di ferro, magnesio, rame o zinco.
  • Troppo o troppo poco ossigeno nel tuo corpo.
  • Esercizio intenso e prolungato, che provoca danni ai tessuti.
  • Assunzione eccessiva di antiossidanti, come le vitamine C ed E.
  • Carenza di antiossidanti.

Lo stress ossidativo prolungato porta ad un aumentato rischio di esiti negativi per la salute, come malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro.

SINTESI: il corpo ha bisogno di mantenere un certo equilibrio tra radicali liberi e antiossidanti. Quando questo equilibrio viene interrotto, può portare a stress ossidativo.

Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica

Antiossidanti negli alimenti

Gli antiossidanti sono essenziali per la sopravvivenza di tutti gli esseri viventi. Il corpo genera i suoi antiossidanti, come il glutatione antiossidante cellulare. Le piante e gli animali, così come tutte le altre forme di vita, hanno le proprie difese contro i radicali liberi e il danno ossidativo. Pertanto, gli antiossidanti si trovano in tutti gli alimenti integrali di origine vegetale e animale. È importante un’adeguata assunzione di antiossidanti. In effetti, la nostra vita dipende dall’assunzione di alcuni antiossidanti, vale a dire le vitamine C ed E. Inoltre, molti altri antiossidanti non essenziali si verificano negli alimenti. Sebbene non siano necessari per il tuo corpo, svolgono un ruolo importante nella salute generale.

I benefici per la salute associati a una dieta ricca di vegetali sono almeno in parte dovuti alla varietà di antiossidanti che forniscono. Le bacche, il tè verde, il caffè e il cioccolato fondente, sono rinomati per essere buone fonti di antiossidanti. Secondo alcuni studi, il caffè è la principale fonte di antiossidanti nella dieta occidentale, ma ciò è in parte dovuto al fatto che l’individuo medio non mangia molti alimenti ricchi di antiossidanti.

Anche i prodotti a base di carne e pesce contengono antiossidanti, ma in misura minore rispetto a frutta e verdura. Gli antiossidanti possono aumentare la durata di conservazione degli alimenti sia naturali che trasformati. Pertanto, vengono spesso utilizzati come additivi alimentari. Ad esempio, la vitamina C viene spesso aggiunta agli alimenti trasformati per fungere da conservante.

SINTESI: la dieta è una fonte essenziale di antiossidanti, che si trovano negli alimenti di origine animale e vegetale, in particolare verdure, frutta e bacche.

Tipi di antiossidanti alimentari

Gli antiossidanti possono essere classificati come solubili in acqua o grassi. Gli antiossidanti idrosolubili svolgono le loro azioni nel fluido all’interno e all’esterno delle cellule, mentre quelli idrosolubili agiscono principalmente nelle membrane cellulari.

Importanti antiossidanti alimentari includono:

  • Vitamina C. Questo antiossidante idrosolubile è un nutriente dietetico essenziale.
  • Vitamina E. Questo antiossidante liposolubile svolge un ruolo fondamentale nella protezione delle membrane cellulari dal danno ossidativo.
  • Flavonoidi. Questo gruppo di antiossidanti vegetali ha molti effetti benefici sulla salute.

Molte sostanze antiossidanti hanno anche altre importanti funzioni.

Esempi notevoli includono i curcuminoidi nella curcuma e l’oleocantale nell’olio extra vergine di oliva. Queste sostanze funzionano come antiossidanti ma hanno anche una potente attività antinfiammatoria.

SINTESI: Molti tipi di antiossidanti si trovano negli alimenti, inclusi flavonoidi e vitamine C ed E.

Dovresti assumere integratori antiossidanti?

Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica

L’assunzione dietetica di antiossidanti è essenziale per una salute ottimale, ma non è sempre così. L’assunzione eccessiva di antiossidanti isolati può avere effetti tossici e può persino promuovere piuttosto che prevenire danni ossidativi, un fenomeno chiamato “paradosso antiossidante”. Alcuni studi mostrano anche che alte dosi di antiossidanti aumentano il rischio di morte. Per questo motivo, la maggior parte dei professionisti della salute consiglia alle persone di evitare integratori antiossidanti ad alte dosi.

Mangiare un sacco di cibi integrali ricchi di antiossidanti è un’idea migliore. Gli studi indicano che gli alimenti riducono il danno ossidativo in misura maggiore rispetto agli integratori.

Ad esempio, uno studio ha confrontato gli effetti del bere succo di arancia rossa e acqua zuccherata, entrambi contenenti uguali quantità di vitamina C. È emerso che il succo aveva un potere antiossidante significativamente maggiore. Questi risultati suggeriscono che i composti degli alimenti funzionano sinergicamente. Assumere solo uno o due nutrienti isolati non avrà gli stessi effetti benefici!

La migliore strategia per garantire un’adeguata assunzione di antiossidanti è seguire una dieta ricca di frutta e verdura varie, insieme ad altre abitudini sane, come fare esercizio quotidianamente.

Tuttavia, gli integratori a basso dosaggio, come i multivitaminici, possono essere utili se si è carenti di determinati nutrienti o incapaci di seguire una dieta sana.

SINTESI: Gli studi suggeriscono che l’assunzione di integratori antiossidanti ad alte dosi regolari può essere dannosa. Se possibile, assumere la dose giornaliera di antiossidanti da cibi integrali, come frutta e verdura.

L’importanza dell’idratazione nel corpo!

Bere acqua ogni giorno è indispensabile per molte ragioni: regolare la temperatura corporea, mantenere le articolazioni lubrificate, prevenire le infezioni, mantenere le mucose di naso e bocca idratate, fornire nutrienti alle cellule e mantenere il corretto funzionamento degli organi. Essere ben idratati migliora anche la qualità del sonno, la cognizione e l’umore. Gli esperti raccomandano di bere circa da un litro a due litri di acqua al giorno che possono includere bevande differenti dall’acqua come tè o bevande aromatizzate con frutta o verdura (limoni, bacche o fette di arancia o cetriolo).

Conclusioni

Un’adeguata assunzione di antiossidanti è essenziale per una dieta sana e la migliore strategia è quella di ottenere la dose giornaliera di antiossidanti da cibi vegetali sani, come frutta e verdura. Antiossidanti e idratazione alleati in Fisioestetica, non potrebbe che essere così!

Chiama la Dott.ssa Devecchi 3939054502 per maggiori informazioni

Telefono
Whatsapp
Email